fbpx

Come diventare Assistente Virtuale?

Eccoci al nuovo appuntamento con Donne nel Digitale, il progetto legato alla community che ho creato pochi mesi fa con l’ ambizione di creare un hub di supporto e informazioni per le donne che operano nel settore.

La cosa di cui sono piu’ orgogliosa in questi pochi mesi di vita di Lady Marketer è proprio l’aver creato Donne nel Digitale, che mi permette ogni giorno di entrare in contatto con donne meravigliose e piene di vita da raccontare!

Nell’era in cui con un computer e una connessione ad Internet siamo davvero in grado di lavorare viaggiando ed essere piu’ location indipendent si è fatto strada il fenomeno dei nomadi digitali o le cossiddette professioni del web.

C’è chi guadagna migliaia di euro al mese con un blog, chi guadagna grazie al proprio profilo Instagram e poi c’è chi, forte delle proprie passioni, ha deciso di sfruttare le opportunità del web per lavorare online da ogni parte del mondo.

E’ un mondo connesso, vicinissimo, e Mary Tomasso, l’ospite di oggi, ne ha capito il valore già nell’ormai lontano 2010.

Mary è un’assistente virtuale e, attraverso assistentivirtuali.org aiuta ogni giorno decine di persone che vogliono avvicinarsi a questa professione!

E’ una professione sempre piu’ richiesta nel mondo del lavoro e che si sta facendo sempre piu’ strada anche in Italia.

Solo settimana scorsa in Donne Nel Digitale sono entrate decine di aspiranti assistenti virtuali ed è così che ho deciso di intervistare Mary.

Se non sei dentro, puoi richiedere l’accesso cliccando qui!

Ne è venuta fuori un’intervista che può essere davvero il punto di partenza per iniziare una carriera da Virtual Assistant!

Pronta?

Eccola!

Cos’è un’assistente virtuale e cosa fa?

Si tratta di una figura professionale che fornisce servizi di supporto e assistenza da remoto. Non solo servizi di segreteria, quindi non è una segretaria online, ma è una professionista che può specializzarsi nel supporto di servizi di web marketing, ad esempio. Io solitamente parlo di assistente virtuale come un profilo un po’ più junior; Virtual Office Manager, è invece un profilo più senior, una professionista che gestisce un ufficio online, mentre la Web Marketing Assistant è una professionista che fornisce supporto per servizi legati al web marketing, che possono essere di email marketing, Social Media Marketing, Facebook Ads, etc.

Ovviamente non è una sola persona a fornire questi servizi, visto che la figura professionale alla quale io faccio riferimento  è una figura specializzata, potrà essere specializzata in uno di questi settori.

 

Mary, raccontaci la tua storia.

Come hai iniziato la tua carriera come virtual Assistant?

 

Ho iniziato quasi 10 anni fa e la motivazione principale è stata perché ero stanca di lavorare per qualcun altro e soprattutto di perdere tanto tempo in spostamenti da e per il posto di lavoro.

 

Volevo riconquistare il mio tempo e la libertà di poter lavorare da casa.

 

Poi scoprii che la libertà non si limitava al poter lavorare da casa, ma si ampliava al poter lavorare da ovunque nel mondo.

 

Me ne resi conto quando andai in vacanza in Brasile e dalla camera d’albergo potevo continuare a svolgere il mio lavoro.

 

Da lì mi si è aperto un mondo, ho capito che potevo davvero lavorare da ovunque, ed in effetti in questi anni ho lavorato dall’Argentina, dal Brasile, dal Cile, dalla Thailandia, da Singapore, dagli Emirati Arabi, da Malta, dal Portogallo, dall’Italia, dalla Spagna, etc.

 

Ho capito anche che potevo aiutare altre persone ad intraprendere questo cammino, e così è nato il progetto assistentivirtuali.org, l’unica piattaforma in Italia per la formazione e certificazione di assistenti virtuali e Virtual Office Manager.

Il tuo primo cliente.

Come si trova il primo cliente?

Si sa che l’inizio è sempre la parte più’ difficile e che una volta messe le basi tutto diviene un po’ più’ semplice.

Ti va di condividere la tua esperienza?

 

Certo!

 

Il primo cliente l’ho trovato contattandolo direttamente.

 

E’ una storia che racconto sempre perché insisto con le aspiranti assistenti virtuali sull’importanza di prendere l’iniziativa.

 

Per me è stato determinante costruire una presenza online, ma se le cose non si muovono bisogna muoversi!

 

Così che nel 2010 individuai un cliente che secondo me era il profilo di imprenditore che poteva aver bisogno di un’assistente virtuale e lo contattai offrendogli un periodo di prova.

 

Così divento mio cliente!

Quale consiglio daresti a chi vorrebbe intraprendere questa attività o è agli inizi e non sa come muoversi?

 

Il primo consiglio che mi viene in mente è di avere chiaro quale problema si risolve e per quale pubblico, e impostare una strategia di comunicazione per tale pubblico.

 

Quando ci si sente persi è in realtà perché non si hanno chiare le basi: cosa faccio, per chi lo faccio e come i miei servizi sono rilevanti nella vita di queste persone.

 

E’ importante partire da cosa ti piace fare e cosa ti riesce bene, qual è la tua unicità che può fare la differenza. Altrimenti si rischia di essere copy-paste di qualcun altro, quando invece c’è assolutamente spazio per tutti nel mercato, purché si abbia il coraggio di emergere con la propria unicità.

Momento ispirazione: Cosa diresti alla Mary Ventenne?

Relax, nothing is under control!

 

Tranquilla, perché potrai realizzare più di quanto tu stessa possa credere possibile, semplicemente credendo in te!

Ringrazio infinatamente Mary, per la disponibilità a raccontarsi e, soprattutto, per aver condiviso con noi la sua esperienza donando davvero preziosi consigli!

Leggi le interviste già pubblicate di Donne Nel Digitale: DONNE NEL DIGITALE, LASCIATI ISPIRARE.

Sei una donna che opera nel mondo digitale?

Entra anche tu nella nostra community!

Centinaia di donne ti stanno aspettando!

CLICCA QUI PER ENTRARE IN DONNE NEL DIGITALE!

Ad Maiora,

Stefania,

Lady Marketer


Lady Marketer

Stefania Cassarino, Blogger, Marketer, Imprenditrice Digitale. A 14 anni apro il mio primo blog, a 16 la mia prima pagina facebook di successo, a 20 anni la mia prima esperienza da imprenditrice. Aiuto le persone a trasformare le proprie passioni in Business e dar loro l'asset giusto da cui sviluppare il proprio mindset e la propria strategia.