fbpx

Serena Maragliano come si diventa copywriter

Come si diventa copywriter freelance

Il CopyWriter  e’ un lavoro a tutti gli effetti. Ma cosa fa e come si diventa scrittori per il Web?

Scrivere per il web non è per tutti: richiede competenze specifiche, tecniche, strategia, tanto studio.

Oggi piu’ che mai il web writer e copywriter sono figure molto ricercate, utili sia alla stesura di contenuti che alla loro ottimizzazione per il mondo online.

Richiede impegno, e la certezza di elaborare un messaggio che attragga il lettore, converta in clienti.

Oggi Lady Marketer intervista Serena Marigliano, blogger per passione e Copywriter freelance di mestiere che ci spiega in cosa consiste la figura del copywriter, come ci si diventa e alcuni consigli per tutti gli appassionati di Copywriting!

Pronti?

Si parte!

CHI E’ E COSA FA IL WEB WRITER

Serena, lavori da diversi anni nel content marketing e nel copywriting, Cosa vuol dire scrivere per il web?  Perchè è importante (e lo diventa sempre di piu’) questa figura digital?

Quando ho iniziato a lavorare nel mondo del web, ormai più di 8 anni fa, qui in Italia non tutti avevano le idee chiarissime. Spiegare il mio mestiere era cosa alquanto ardua. Poi, nel corso degli anni, le cose sono cambiate e ora c’è una nuova consapevolezza (anche se non totale, a mio avviso). Dire oggi che scrivo per il web non comporta più occhi al cielo, sguardi persi nel vuoto, panico totale. Tuttavia, chi di noi non ha fatto i conti con qualcuno che ha esclamato: “Ah, quindi stai tutto il giorno al pc, su Facebook. Che lavoro è? Lo voglio fare anche io”. Ecco, a quel punto si deve riprendere fiato, inspirare, espirare e si deve cercare di far capire cosa voglia dire scrivere sul web. Non è scontato!

Non si diventa copywriter dall’oggi al domani.

Come tutte le cose e i mestieri, ci vuole l’attitudine, si deve essere portati, come dicevano i maestri a scuola.

Per scrivere un testo ottimizzato per il web ci vuole una grande pazienza, conoscenza della lingua italiana (o di quella in cui si va a scrivere, dato che spesso mi ritrovo a redigere testi in inglese o francese) e si deve conoscere, o analizzare, anche il settore preso in considerazione. Togliamoci dalla testa che tutti i testi sono uguali: ogni argomento ha bisogno di uno specifico tipo di linguaggio, perché si rivolge a un pubblico ben definito. Un testo di questo tipo non è uguale a quelli scolastici, per dirne una, e questo perché è diversa la nicchia a cui si rivolge.

Saper scrivere per il web, quindi, richiede anche questo: analizzare il target e produrre un testo in linea.

COME SI DIVENTA COPYWRITER

2. Come si diventa copywriter freelance? Quali sono stati i passi necessari a diventare una
copywriter? Raccontaci la tua esperienza 

Questa è una domanda che mi fanno spesso, in tanti. Quando dico che per diventare copywriter e per scrivere sul web serve tanto impegno e un’adeguata preparazione in molti pensano che io stia esagerando. Che ci vuole, scrivere sui social o sui blog è una bazzecola. No, non lo è. Quindi, se si ha voglia di intraprendere la strada per diventare copywriter, si deve abbandonare la faciloneria e, soprattutto, si deve capire che ci vuole pazienza, dedizione,  costante formazione e informazione.

Anche in questo settore c’è la cosiddetta gavetta. Io l’ho fatta e passa, ad esempio, attraverso dei content marketplace, come Melascrivi per intenderci, che permettono di fare pratica e, al tempo stesso, iniziare a guadagnare qualche soldo. Dopo, però, si deve cercare di fare il grande salto di qualità,
proponendosi ad aziende, realtà locali, agenzie ecc. Io ho iniziato perché da sempre ho la passione per la scrittura e per la condivisione.

Puoi iscriverti a Melascrivi cliccando qui.

Appena avuto il primo pc (mi rendo conto di essere “grande”), ho quasi immediatamente aperto il mio blog personale. In quel periodo,
primi anni 2000, era un modo per condividere le proprie giornate, le proprie passioni e fare nuove amicizie.

Da lì, poi, non mi sono quasi mai fermata e, alla fine, questo è diventato il mio lavoro, anche se in realtà la mia preparazione universitaria è tutt’altra (ho una Laurea Specialistica in Scienze Politiche, Comunitarie e delle Relazioni Internazionali). In un primo momento, ho cercato annunci online e mi sono proposta.

La mia gavetta l’ho fatta così e ora ho un bel giro di contatti, delle collaborazioni fisse con persone che stimo e mi stimano e punto sempre più in alto.

I CONSIGLI DI SERENA

Quale consiglio daresti a chi vorrebbe iniziare una carriera come copywriter o freelance?
Se tornassi indietro, cosa faresti e cosa non?

I consigli che darei sono diversi. Il primo è quello di non lasciarsi abbattere. Se ci si sente ferrati, si deve continuare per la propria strada.

Fare pratica, pratica, pratica è il secondo
consiglio che do e questo credo valga proprio in tutti i mestieri.

Inoltre, si deve imparare ad accettare le critiche (quando costruttive) e non si deve avere timore di dire un no all’occorrenza. Mai accontentarsi, se si ritiene il lavoro o il compenso poco consono al proprio livello di preparazione. Io ho iniziato a fare questo mestiere in un’epoca in cui non era facile come lo è oggi. Adesso si hanno a disposizione tanti corsi di formazione, consigli, esempi da seguire: è tutto molto importante e serve per accrescere la propria conoscenza e per crescere, come persone e come professionisti.

Cosa non rifarei? Nulla!

Rifarei il mio percorso, passo dopo passo, conscia del fatto che tutto quello che è stato ha contribuito a farmi fare le ossa e a plasmarmi così come sono adesso, anche se di certo domani sarò diversa e ancora più consapevole.

Serena Marigliano, Copywriter

Ti potrebbero interessare inoltre:

Content Marketing: come creare contenuti che spaccano!

4 Trucchi (che forse non conosci) per scrivere il titolo perfetto

Oppure leggi le nostre interviste alle Donne Nel Digitale:

Agnieszka Stokowiecka: come creare un blog di successo

Stefania Zannoni: Strategie di Funnel Marketing (base)

Silvia Ceriegi: Mollare il posto fisso per dedicarsi alle proprie passioni! (e farne un lavoro!)

Ad Maiora,

Lady Marketer!


Lady Marketer

Stefania Cassarino, Blogger, Marketer, Imprenditrice Digitale. A 14 anni apro il mio primo blog, a 16 la mia prima pagina facebook di successo, a 20 anni la mia prima esperienza da imprenditrice. Aiuto le persone a trasformare le proprie passioni in Business e dar loro l'asset giusto da cui sviluppare il proprio mindset e la propria strategia.