fbpx
Seguici

COS’E’ GOOGLE ADWORDS?

Adwords e’ uno strumento di casa Google che permette di pubblicizzare online un sito web, un contenuto, o i prodotti/servizi di una certa azienda.

Non solo!

Google Adwords ti aiuta a ottimizzare le tue pubblicita’ online mostrandole alle persone giuste, al momento giusto e al tempo giusto.

COME? IN QUATTRO SEMPLICI PASSI:

  1. TARGET.TARGET.

Mira al tuo pubblico.

Chi beneficia dei prodotti o servizi che offri?

Chi e’ interessato a leggere quello che scrivi?

Chiediti sempre: per chi lo fai? Chi sono i tuoi potenziali clienti? Chi ha bisogno di te?

Se per esempio, hai una PMI (piccola media impresa) che opera nel sud Milano e vende composizioni floreali dovrai concentrarti sul tuo segmento di pubblico. Chi compra i fiori? Chi e’ interessato?

Lo capirai da solo, senza che te lo dico io, che l’importante e’ farsi trovare dalle persone potenzialmente interessate ai tuoi prodotti e servizi.

Ed e’ un concetto molto importante che fara’ la differenza nelle tue campagne online, qualunque esse siano.

Non e’ importante farsi trovare da TUTTI ma farsi trovare ai POTENZIALI CLIENTI, ovvero chi nutre un interesse nei confronti del tuo prodotto/servizio.

Come dice sempre il mio papa’, meglio pochi ma buoni.

Raggiungere 100 persone giuste ti permettera’ un maggior tasso di conversione, quindi clienti paganti.

Al contrario, se raggiungi 1000 persone ma nessuna di queste e’ interessato ad acquistare composizioni floreali capirai che il tasso di conversione sara’ uguale a zero.

E’ cosi che Adwords ti aiuta a mostrare i tuoi Ads per raggiungere le persone con un interesse specifico, mostrando loro ads rilevanti ai loro bisogni!

COME MIRARE IL GIUSTO TARGET?

  • Usando le giuste parole chiave
  • Inserendo la localita’ del tuo business: vendi a Milano? Solo nel Sud italia? Gli stati uniti tutti hawaii comprese? Dillo! Hai un negozio fisico? Qual e’ l’indirizzo?
  • Eta’ : citando l’esempio di cui sopra, se vendi composizioni floreali, diciamo che la fascia di eta’ media su cui dovresti concentrarti e’ 25-50 anni o comunque un pubblico prevalentemente adulto
  • Lingua : anche qui, se vendi in italia non ti interessa farti trovare in polonia, anche perche’ con ogni probabilita’ non capiscono una parola del tuo Ads. Con adwords puoi impostare la lingua del tuo ads, e di conseguenza la lingua del tuo target, come capirai, se io cliente cerco le migliori composizione del sud Milano e mi trovo un ads in TAILANDESE
  1. non lo leggero’ mai,
  2. non ci capiro’ comunque nulla quindi sara’ inutile,
  3. Se clicco sul tuo ads per sbaglio devi pure pagare.

Per tutto il resto c’e’ google translator. LOL

 

  • Giorni di apertursa/chiusura/reperibilita’ : sei aperto 7 su 7? Sei chiuso la domenica? E a natale? Comunicalo!
  • Orari : quando sei aperto? Fino alle 6 di pomeriggio? Fino alle 10? Mezza giornata al mercoledi? comunica QUANDO il cliente puo trovarti!
  • Frequenza
  • Dispositivi

PERCHE’ TUTTO QUESTO E’ ESTREMAMENTE IMPORTANTE? PER QUELLO CHE VIENE DOPO:

  1. CONTROLLO DEI COSTI.

Uno dei vantaggi di Google Adwords (e uno dei principali motivi per cui e’ importante pensare e mirare a un TARGET SPECIFICO) e’ che paghi SOLO quando qualcuno clicca sul tuo Ads.

E’ quindi altrettanto importante che chiunque clicchi sul tuo ads sia un POTENZIALE CLIENTE, interessato a cio’ che offri. Sia che tu voglia pubblicizzare la tua attivita’, un prodotto o un servizio specifico.

Migliore e’ la qualita’ del tuo ads maggiore sara la tua posizione nei motori di ricerca e minori i costi.

QUALITA’ QUALITA’ QUALITA’.

Perche’?

Ora te lo spiego.

Mettiti nei panni di Mr. Google, non vorra’ di certo che il suo motore di ricerca fornisca materiale scadente.

Vuole il meglio per essere il meglio, quindi dovra’ applicare degli algoritmi di scrematura notizie che andranno a determinare il tuo Ad rank, ovvero l’ordine in cui la tua campagna pubblicitaria si mostra sulla pagina dei risultati di ricerca!

Inoltre, per aiutarti a capire il livello qualitativo delle tua campagne pubblicitarie, nel tuo account Adwords troverai il cosiddetto quality score (punteggio di qualita’) che andra’ da 1 a 10 e stabilira’ una stima qualitativa delle tue campagne e le pagine di posizionamento in base alle tue parole chiave. Nel linguaggio di google questo punteggio valutera’ il tuo CTR, click trough rate.

Tutto chiaro fino a qui?

Quindi, ricapitoliamo un attimo.

COME E COSA PAGHI?

Una volta detto l’importanza della QUALITA’ (e non smettero’ mai di ripeterlo) e’ bene definire quale sia l’OBIETTIVO della tua campagna pubblicitaria.

Vuoi aumentare il traffico sul tuo sito web ottenendo piu’ visualizzazioni? Oppure ottimizzare la conversioni? Vorresti trasmettere un messaggio importante e vuoi che questo sia visto da piu’ persone possibili del tuo target?

Google ha pensato anche a questo e ha quindi creato diverse tipologie di campagne e di costi in base alle tue esigenze di obiettivo.

  • CPC: cost per click (paghi ad ogni click effettuato sulla tua ads ed e’ la tipologia di campagna migliore per indirizzare il pubblico sul tuo sito web e aumentarne quindi il traffico.
  • CPA: cost per advertising e’ il piu’ rischioso in termini di budget perche’ il costo potrebbe aumentare rispetto alle tue aspettative o al budget prefissato. Perche? Semplicemente perche’ vi sussistono delle dinamiche che possono essere fuori dal controllo di google. In linea di massima e’ lo strumento che ti permette di ottimizzare le conversioni sul tuo sito, e quindi far si che le persone compino un’azione di valore sul tuo sito web: comprano un prodotto, un servizio, fissano un’appuntamento, ti chiamano ecc…
  • CPM: cost per thousand impression. E’ il metodo migliore per far si che il tuo target di riferimento (o pubblico) veda il messaggio che vuoi trasmettere.

Ti sembra una cosa troppo dispendiosa in denaro? Niente affatto puoi infatti impostare un minimo e un massimo di budget per ogni campagna controllando cosi i costi in base al tuo budget. Ricordati che il CPA puo’ avere costi maggiori quindi valuta bene quanto sei disposto a spendere e soprattutto focalizzati sul PERCHE’ vuoi avviare una campagna con Google Adwords:

QUAL E’ IL TUO OBIETTIVO? PERCHE’ VUOI AVVIARE UNA CAMPAGNA ADWORDS? QUALE VANTAGGIO VUOI RICAVARE?

leggerai in diversi forum che le campagne google adwords non producono risultati. Questo e’ vero SE NON SI SA COME USARLE AL MEGLIO.  Come in ogni cosa, ci vuole l’esperienza e la capacita’ di fare funzionare le immense e preziose potenzialita’ degli strumenti a disposizione.

 

  1. MONITORAGGIO E MISURAZIONE DEL SUCCESSO E DEI RISULTATI DELLA TUA CAMPAGNA

Nel magico mondo di google tutti possono sapere tutto e tutti possono trovare le informazione che stanno cercando. Google Adwords non e’ da meno e quindi ti permette di conoscere qualsiasi aspetto della tua campagna pubblicitaria online:

  • Qualcuno clicca sul tuo annuncio? Lo sai.
  • Qualcuno clicca sul tuo annuncio e compra un prodotto? Lo sai.
  • Qualcuno clicca sul tuo annuncio e ti chiama? saprai anche questo.

Perche’ tutto cio’ e’ importante?

Beh, primo perche cosi’ controllo l’efficacia della tua campagna Google Adwords. Sprecare tempo e soldi in un qualcosa che non ti frutta o non ti frutta come vorresti non e’ il massimo e ti da anche un’idea sui possibili aspetti da migliorare.

Hai inserito le paroli chiave corrette?

Nel tuo sito e’ possibile trovare facilmente le informazioni che pubblicizzi?

Hai mirato il giusto target?

Il servizio o prodotto che offri e’ di valore? Soddisfa un bisogno reale?

La vita e’ tutto un processo di apprendimento per errori e tentativi, quindi e’ piu’ che normale che anche il processo di successo del tuo business sia un po’ lo stesso.

Non demordere.

C’e’ un perche’ a tutto!

Ma come ottimizzare e monitorare i risultati?

Te lo spiego subito.

Con google adwords puoi analizzare gli account delle campagne e gli Adgroup usando diversi dati e report disponibili su Adwords. Ci sono anche report avanzati per andare oltre i CPC e i CPM permettendo di analizzarne l’impatto sul tuo business.

COME?

  • PERSONALIZZA I TUOI DATI: come detto prima, dovrai decidere i tuoi obiettivi adwords e decidere quali statistiche sono piu’ importanti per te. Se per esempio, vuoi ottenere maggiori conversioni, e’ inutile che ti soffermi su quanti utenti visualizzano il tuo ads o quanti di questi cliccano sul tuo sito web. Dovrai misurare le conversioni perche’ questo e’ il tuo obiettivo.
  • DIMENSION TAB: strumento di monitoraggio che ti permette di guardare i dati di un intero account, una singola campagna o di gruppi di campagne (gruppi ads).
  • ANALISI DEI TERMINI DI RICERCA: c’e’ un po’ di SEO qui.

C’e’ un po’ di SEO ovunque nel digitale.

Con questo strumento puoi controllare quali parole vengono usate nelle ricerche dagli utenti  che cercano informazioni.

Perche’ e’ importante saperlo?

Per ottimizzare le parole chiave usate nella tua ads di Google Adwords (che dovranno combaciare con le parole utilizzate dagli utenti che effettuano una ricerca) cosi’ da farti trovare piu’ facilmente da chi ha bisogno di te, dei tuoi servizi o prodotti!

  • ANALISI DELLE MIGLIORI CAMPAGNE (TOP MOVERS): ti mostra quali sono le campagna che hanno il maggiore cambiamento, sia in positivo che in negativo, in termini di click, costi e conversioni, mostrandoti le possibili cause del risultato.

Quali campagne stanno funzionando?

Soddisfano il mio obiettivo? Qualcuna non li soddisfa? Perche’?

Top movers risponde a tutte queste tue legittime domande, aiutandoti a capirne il motivo!

  • ANALISI E CONFRONTO DEI RISULTATI ORGANICI E A PAGAMENTO: vuoi sapere quanto spesso la pagina del tuo sito viene mostrata nei risultati di google?

Et voila!

  • AUCTION INSIGHT: interessantissimo strumento di CONFRONTO tra le tue campagne e quelle di altri siti con un azione simile.

 

Perche’ e’ importante? Perche’ il confronto mette sempre tutto in prospettiva e puoi effettivamente capire l’efficacia delle tue azioni in base ai risultati raggiunti.

C’e’ chi ottiene piu’ di te? Scopri come e perche’ e come puoi farlo anche tu! Ci sono parole chiavi diverse?

Impara dai migliori, sempre. Il confronto e’ sempre sano, se lo si sa apprezzare!

 

  1. GESTIONE DELLE CAMPAGNE CON GOOGLE ADWORDS

Se vuoi avviare piu’ campagne contemporaneamente Google Adwords ti sorregge anche in questo.

Papa’ Google sa che il tempo e’ denaro quini ha creato degli strumenti utili a farti ottimizzare il tuo tempo, sprecandone di meno.

Con Google Adwords manager infatti puoi gestire tutte le tue campagne in simultanea e usufruire del servizio adwords editor per la gestione offline.

Insomma: Utile, discreto, Google.

Potrebbe anche interessarti la mia Guida ai Facebook Ads

Vuoi leggere piu’ contenuti come questo?

Seguimi sulla mia pagina Facebook!

Vuoi ricevere del materiale extra sull’argomento?

Iscriviti alla mia newsletter e lo riceverai GRATUITAMENTE nella tua mail!


Lady Marketer

Stefania Cassarino, Blogger, Marketer, Imprenditrice Digitale. A 14 anni apro il mio primo blog, a 16 la mia prima pagina facebook di successo, a 20 anni la mia prima esperienza da imprenditrice. Aiuto le persone a trasformare le proprie passioni in Business e dar loro l'asset giusto da cui sviluppare il proprio mindset e la propria strategia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.