fbpx
Seguici

Padroneggiare la SEO, la search engine optimization, e’ diventata ormai una pratica necessaria per il posizionamento del proprio sito web.

Questo comporta uno studio approfondito delle parole chiavi, le cosiddette keyword, che rappresentano il nostro contenuto e per cui vogliamo che un motore di ricerca ci indicizzi, ovvero per quali Keywords vorremmo comparire nei primi risultati di una ricerca online.

Perche’ questo e’ importante?

Ne ho gia’ parlato qui e qui parlando rispettivamente di  Facebook Ads e Google Adwords e lo ripetero’ anche in questa sede: La domanda consapevole.

Cosa intendo per domanda consapevole?

Beh, e’ importante capire come gli utenti utilizzino le diverse applicazioni disponibili.

Una persona che sa cosa cercare, che sia un informazione o uno specifico sito web va su Google.

L’utente in questo caso e’ consapevole di quello che sta cercando, ed e’ importante farsi trovare coi propri prodotti e servizi che rispondono al bisogno che ha motivato la ricerca.

Ti riporto un esempio, come forse non saprai io vivo da un paio d’anni in Australia, a Melbourne per la precisione.

Soprattutto i primi periodi cercavo su Google ogni cosa, dal come prenotare una visita dal dottore, alla ricerca di una farmacia vicino a me, siti online per cercare lavoro, fino alle cose piu’ serie come caffe italiano a Melbourne, dove trovo la mortadella a Melbourne o negozi di vestiti che non ti costino un occhio della testa.

Ogni bisogno che avessi, interpellavo Google.

Ora mettiti dalla parte dell’azienda: devo farmi trovare con la soluzione a quel dato bisogno!

Questo per un motivo molto semplice: piu’ appari in alto nei risultati di ricerca piu’ persone cliccheranno il tuo sitoweb.

Statistica, matematica e psicologia messa assieme.

La SEO puo’ diventare un vero rompicapo, specie per chi come me e’ agli inizi (ma ci sto lavorando duro e’!) ma ci sono tool (ovvero strumenti) che possono aiutarci nel grande marasma di regole che ci sono per ottimizzare un sito web secondo keyword specifiche!

Ne ho provati e ne sto provando a bizzeffe, sono una puntigliosa mai soddisfatta, e volevo riportarti la top 10 dei migliori tool per SEO!

Molti hanno funzioni gratuite limitate, altre offrono solamente pacchetti a pagamento.

Se hai un’attivita’ o un sito web avviato, secondo me, vale la pena investire qualche soldo.

Ricorda, e’ un investimento per un maggior guadagno, mai uno spreco di soldi!

E se stai pensando, si ma a me arrivano tante visite da Facebook, leggi ricorda e stampa questa frase:

“La SEO e’ per attirare attenzione, i social media per mantenerla”

Detto cio’ ecco una lista di tool utilissimi per aiutarvi con la SEO!

SEMRush

SEMRush e’ un tool di ricercar meraviglioso. Probabilmente lo conosci, e se non lo conosci sappi che e’ forse il piu’ famoso SEO tool e uno dei piu utilizzati.

Puoi utilizzarlo per verificare la tua posizione sui motori di ricerca o quella dei tui competitors.

E’ inoltre molto semplice e ti suggerisco due opzioni 1.usarlo per te stesso e 2 per analizzare i competitors.

KWFinder

Il tool di parole chiavi piu’ veloce del mondo!

Ti mostra le parole chiave migliori rilevati da majestic (un altro tool che ti aiuta con l’Inbound Marketing)

Cos’e’ l’inbound marketing? Ci vorrebbe un articolo ma ora ti basti sapere che e’ la quantita’ e qualita’ di link in entrata ed uscita da tuo sito web. Per esempio, essere citati in un sito web autorevole ti aiuta con la SEO!

HOTH Keyword Research Tool

Una versione simile di SEMRush, ma gratuita e piu’ economica nel caso si scelgano pacchetti.Inserisci la tua parola chiave e ti suggerisce variazioni, quante ricerche registra quella parola, Cost per click e molto altro!

UberSuggest

Tutte le long tails che vuoi! Il Google delle parole chiave!

Answer The Public

Ti mostra quali domande riportano gli utenti e cosa chiedono a Google! Utile per scrivere il tuo prossimo articolo, non credi?

Ahrefs Keyword Explorer 2.0

Nella sua versione piu’ recente ha aggiunto una funzione di comparazione per cui puoi vedere con quali keyword di posizioni meglio, utile quando si e’ indecisi ma non si vuole fare un pasticcio, eh?

KeywordTool.io

Un altro SEO tool utilissimo!

SEO TOOL ONSITE

Vuoi dei SEO tools che operino direttamente sul tuo sito web? Ti accontento subito!

Yoast WordPress Plugin

Un ottimo plugin WordPress che ti aiuta a ottimizzare i tuoi contenuti offrendoti suggerimenti e mostrandoti eventuali errori e problemi.

HOTH Free SEO Analyzer

Controlla gratuitamente come si posiziona il tuo sito web, con un click e direttamente sul tuo sito!

Google Pagespeed Insights

Ti mostra quanto carica velocemente il tuo sito web e come sistemare eventuali problemi, gratis, ricevi il report direttamente nella tua email!

Google Mobile Friendly Test

Controlla se Google considera il tuo sito web mobile friendly. Lo sai che la maggior parte delle ricerche sono effettuate da mobile vero? Google penalizza i siti non ottimizzati per gli smartphone.

Se ti sta piacendo questo articolo e lo trovi utile, metti un mi piace alla mia Pagina Facebook!

 

TOOLS ANALISI BACKLINK

Abbiamo detto che anche la quantita’ e qualita’ di siti che rimandano al tuo e’ un fattore importante in termini di SEO. Arrivano cosi’ in soccorso alcuni SEO Tool che analizzano questi backlink e capire se portano traffico, se aiutano il tuo posizionamento e da quali fonti sono stati citati i tuoi competitors, per esempio.  

  1. Ahrefs – accuratissimo, probabilmente il migliore in circolazione.
  2. Open Site Explorer – Utilizzato per lo piu’ per valutare I punti di forza e debolezza di un sito web, l’autorita’ del dominio (DA) e l’autorita’ della pagina (PA)
  3. Majestic – il migliore tool che puoi utilizzare per analizzare la fiducia del sito web e i suoi punti di forza.
  4. MOZ SEO Toolbar= funziona mentre navighi tranquillamente su altri siti, e ti aiuta ad analizzare i siti in cui navighi ottenendo l’analisi di metriche quali SERP (search engine ranking position) il punteggio di autorita’ ecc, E’ gratuito e puoi esportare i dati in un tuo file personale da salvare a PC!
  5. Moz Bulk Domain Checker for Google Docs- Vuoi controllare un gruppo di domini? Puoi inserire i domini che vuoi      analizzare su un Google Doc e farli analizzare velocemente da Moz ottenendo la loro Domain autorithy (DA) e l’autorita’ della page (PA)

ANALISI E TRACCIAMENTO SEO TOOL

Ok, ma come faccio a controllare i miei progressi SEO e se le keyword e le strategie che sto mettendo in atto mi stanno davvero aiutando a raggiungere il mio obiettivo di apparire primo nei risultati di ricerca?

Semplice, il monitoraggio!

Credo davvero che questa in realta’ sia una delle parti fondamentali di ogni business, ovvero la verifica dei risultati. Ci aiuta a capire se stiamo agendo correttamente e se stiamo davvero perseguendo i nostri obiettivi oppure dovremmo rivedere qualcosa! Ne ho parlato molto nel mio articolo sull’importanza del monitoraggio qui.

Anche a questo proposito ho una lista per te di tool SEO che ti possono aiutare!

Here are the best tools for tracking.

Improvely

Traccia e monitora le tue campagne per controllare come agiscono e cosa fanno i tuoi visitatori.

Google Analytics

Ha bisogno di spiegazioni?

Clickly

L’alternativa di analytics!

Fresh Metrix (Rank Tracking)

Aiuta a monitorare il tuo sito web a livello locale. Puoi iniziare gratuitamente e poi man a mano che aumentano le tue esigenze passare ad uno dei pacchetti a pagamento per ricercare migliaia di keywords.

Serpfox (Rank Tracking)

Super semplice ed intuitivo ti aiuta a monitorare il tuo posizionamento sui motori di ricerca. Basta inserire l’URL del tuo sito e magia!

Serpbook (Rank Tracking)

Molto simile a Serpfox, giusto per darti opzioni a cui dare un’occhiata!

RICERCA PENALIZZAZIONI

Uno dei dubbi atroci in termini di SEO e’ chiedermi continuamente se qualche azione mi penalizzi sui motori di ricerca.

La vuoi la bella notizia?

Ci sono tool per cui puoi controllare se e per cosa vieni penalizzato!

Panguin Tool

Puoi connettere il tuo account di Google Analytics cosi’ puoi venire avvisato di quando Google fa gli aggiornamenti e vedere se la ragione per cui cala il traffico del tuo sito web puo’ avere a che fare con questi aggiornamenti.(Mica cambia solo Facebook, eh)

Ultimate Guide To Google Update History

Tutti gli aggiornamenti di Google, la spiegazione di quello che questi aggiornamenti portano nella realta’ e casi studio da cui trarre ispirazione e tanto, tanto insegnamento! La scoperta del mese, forse dell’anno!

Removeem Anchor Text Over Optimization Checker

Gli anchor text che hai inserito ti aiutano ad ottimizzare il tuo sito web

Link Research Tool

I link legati al tuo sito web sono tutti di qualita’ o qualcuno di essi di penalizza? Attenzione pero’, usa questo SEO tool per farti aiutare a identificare i link che ti penalizzano, ma poi valuta personalmente che lo siano. Non prendere tutto per oro colato!

Spero di esserti stata utile e di averti fornito qualche suggerimento interessante per aiutarti a ottimizzare il tuo sito web!

Ovviamente, il piu’ grande consiglio rimane uno: studia, sperimenta, verifica! Solo con la pratica si impara davvero qualcosa!!!

E tu quali utilizzi? Hai suggerimenti? Fammelo sapere nei commenti cosi’ da creare una grande utilissima lista di SEO tool!

Buona SEO a tutti!

Lady Marketer


Lady Marketer

Stefania Cassarino, Blogger, Marketer, Imprenditrice Digitale. A 14 anni apro il mio primo blog, a 16 la mia prima pagina facebook di successo, a 20 anni la mia prima esperienza da imprenditrice. Aiuto le persone a trasformare le proprie passioni in Business e dar loro l'asset giusto da cui sviluppare il proprio mindset e la propria strategia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.