fbpx
Seguici

SHADOWBAN: Quali sono gli Hashtag bannati da Instagram?

Ci risiamo, Zuckerberg ha cambiato gli algoritmi di Facebook e non ha risparmiato nemmeno Instagram.

Ma cosa cambia?

Facciamo un piccolo passo indietro.

Perchè l’ algoritmo è cambiato?

È semplice pensare che il buon vecchio Mark voglia solo rendere la vita piu’ complicata per tutti, in realtà, come ogni Business man ed imprenditore, mira al miglioramento dell’usufruizione dei propri prodotti e servizi.

È così che anche il nuovo algoritmo di Instagram mira ad una visione dei contenuti migliori della piattaforma, e come valutare i contenuti migliori?

Beh, tramite l’engagement che riescono a creare.

Per questo è ormai diventato superfluo utilizzare tecniche di follow unfollow, che risultato inefficaci per riuscire a raggiungere davvero un obiettivo concreto, reale e degno di nota.

Content is King, e mai come adesso vale anche per Instagram.

Per aiutare questo processo di selezione dei contenuti e di monitoraggio, ecco che sono stati bannati e quindi considerati un fattore negativo per il profilo e contenuto, molti degli hashtag piu’ popolari e iper utilizzati.

QUALI SONO GLI HASHTAG BANNATI?

Ecco una lista completa di hashtag da NON utilizzare.

A

#adultlife
#adulting
#alone
#asia
#astreetphoto
#assday
#attractive

B

#babe
#beautyblogger
#beyonce
#bikinibody
#boho
#boobies
#books
#booty
#brain

C

#costumes
#curvy
#curvygirls

D

#dadylove
#date
#dating
#desk
#dedicationstudio
#direct
#dm
#dogsofinstagram

E

#ebony
#eggplant
#elevator
#easter

F

#fitnessgirls
#fishnets
#followforfollow
#f4f

G

#goddess
#girlsonly
#gloves
#graffitiigers

H

#hairychest
#happythanksgiving
#hardworkpaysoff
#humpday

I

#ig
#instadaily
#instalike
#instamood
#iphonegraphy
#italiano

K

#killingit
#kansas
#kissing
#kindredparents

L

#l4l
#leaves
#lingerie
#like
#likeforlike
#lean

M

#master
#meme
#models
#mustfollow

N

#nasty
#newyears
#newyearsday

O

#overnight

P

#petite
#pornfood
#popular
#pushups

S

#skype
#snap
#snapchat
#single
#singlelife
#stranger
#saltwater
#shesquats
#shower
#shit
#sallyhansen
#sopretty
#sunbathing
#streetphoto
#swole
#snowstorm

T

#tag4like
#tanlines
#teen
#teens
#tgif
#thebaligroom
#thought
#thighs
#todayimwearing
#twerk

U

#undies

V

#valentinesday

W

#woman
#womancrushwednesday
#women
#workflow
#wtf

COME CAPIRE SE SONO VITTIMA DI SHADOWBAN?

Il modo piu’ semplice ed immediato per capire se si è vittime di uno shadow ban è verificare nella sezione degli hashtag se la nostra foto appare oppure no.

Con il nuovo feed dove appaiono 9 immagini considerate top post e poi, di seguito, le immagini inenerenti l’hashtag in questione in ordine cronologico, diventa abbastanza semplice.

Il consiglio che do io è quello di fare una ricerca degli hashtag che meglio descrivono i nostri contenuti e la nostra nicchia, fare una selezione di 90 hashtag da utilizzare e suddividerli in gruppi di 30 da utilizzare a rotazione.

In questo modo avrete 3 vantaggi:

  1. Potete verificare se un hashtag è o meno nella lista di quelli bannati e quindi scartarli prima di fare danni
  2. Avrete una selezione di hashtag già pronti (che salverete nelle note del vostro smartphone) velocizzando questo passaggio
  3. Non utilizzerete sempre gli stessi hashtag, che il nuovo algoritmo di Instagram considera come fattore negativo del vostro profilo.

Ti consigli di leggere anche il mio articolo : Come Aumentare i Follower su Instagram

MA COME VERIFICARE, OLTRE A QUESTA LISTA, SE UN HASHTAG è BANNATO OPPURE NO?

Semplice!

Basta fare la ricerca dell’hashtag e vi apparirà una scritta nel caso sia sotto shadow ban.

Se vi appaiono le immagini inerenti a quell’hashtag e vi appare tutto normale, potete andare tranquille!

Se trovate e scoprite altri hashtag che causano shadow ban che non sono presenti nella lista, scrivetemi pure e aggiorniamo l’articolo!

COSA SUCCEDE SE FINISCO SOTTO SHADOW BAN PER COLPA DI UN HASHTAG SCORRETTO?

Niente paura, in caso di Shadow Ban ti basterà rimuovere l’hashtag in questione e tutto tornerà come prima e la tua foto tornerà visibile al pubblico.

COSA SUCCEDE SE MI OSCURANO IL PROFILO?

I motivi per cui il tuo profilo è stato temporaneamente bannato può derivare dal fatto di avere infranto qualche regola di Instagram.

Potrebbe essere un follow unfollow eccessivo (magari con l’utilizzo di un Bot) o una segnalazione di spam per esempio.

In questo caso, ti consiglio di non postare nulla per almeno 48 ore.

Dovrebbe tornare tutto normale dopo questo lasso di tempo.

Superate le 48, armati di pazienza e magari prova a contattare l’assistenza.

Per questo motivo è molto importante non ricorrere a certe tecniche in caso si curi un profilo Instagram Aziendale.

Non fate giochetti o la vostra reputazione ne risentirà.

Inoltre, col nuovo algoritmo è diventato possibile venir bannati PERMANENTEMENTE da Instagram ed è chiaro come nessuno voglia questo, specie con account già avviati che andrebbero ricostruiti da zero.

Se ti è piaciuto il articolo Seguimi su Instagram!

Iscriviti alla mia Newsletter per ricevere le migliori strategie per crescere il tuo Instagram Account e ottenere piu’ followers e maggior engagement!

[wpforms id=”514″ title=”true” description=”true”]

Oppure Accedi qui per ricevere GRATIS i miei consigli

Ad Maiora!

Lady Marketer!

[juicer name=”ladymarketer”]


Lady Marketer

Stefania Cassarino, Blogger, Marketer, Imprenditrice Digitale. A 14 anni apro il mio primo blog, a 16 la mia prima pagina facebook di successo, a 20 anni la mia prima esperienza da imprenditrice. Aiuto le persone a trasformare le proprie passioni in Business e dar loro l'asset giusto da cui sviluppare il proprio mindset e la propria strategia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.